Loading...
Il Bello, il Brutto e il Cretino
Anno:  
1967
Regista:  
Gianni Grimaldi
Cast:  
Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Mimmo Palmara, Brigitte Petry, Lotar Guntoner
Paese:  
Italia
Durata:  
92 min
0
6066
Storia
 

Il duo comico di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia torna con “Il Bello, il Brutto, il Cretino”, un film parodia del più quotato capolavoro western di Sergio Leone “Il Buono, il Brutto, il Cattivo”. La trama della pellicola vede Franco nei panni di un cacciatore di taglie mentre Ciccio nel ruolo del bandito che, di comune accordo, decidono di truffare i vari sceriffi dei villaggi con un semplice ma efficace metodo: Franco consegna Ciccio alle forze dell’ordine, riscuote il danaro della taglia e, nel momento in cui stanno per giustiziare il suo compagno, lo salva scappando a tutta velocità verso un'altra città. Mentre i due sono in viaggio, si imbattono in un sergente sudista che, in punto di morte, gli rivela loro la posizione di un tesoro inestimabile. I due quindi iniziano la lunga ricerca incontrando più di una difficoltà.

“Il Bello, il Brutto, il Cretino” è un film diretto da Giovanni Grimaldi, regista che ha collaborato spesso con Franco e Ciccio ma anche con altri personaggi illustri, come nella pellicola “In ginocchio da te” dove il protagonista è Gianni Morandi. Nel corso degli anni, Grimaldi ha diretto pellicole di vario genere, passando dal peplum con “Il figlio di Spartacus”, al musicarello con “Stasera mi butto” e anche i classici di Totò, tra cui “Lo smemorato di Collegno” e “I due marescialli”. Grimaldi inoltre ha diretto numerose pellicole con protagonista Lando Buzzanca, un altro illustre attore italiano.

I protagonisti indiscussi de “Il Bello, il Brutto, il Cretino” sono Franco e Ciccio, un duo comico che ha fatto la storia del cinema e della comicità italiana. I due infatti sono dei punti di riferimenti assoluto insieme ad altri personaggi illustri come Totò e Domenico Modugno. La collaborazione tra Franco Franchi e Ciccio Ingrassia iniziò nel 1954 e il loro primo film arrivò solo qualche anno più tardi, intitolato “Appuntamento a Ischia”.

La loro carriera è molto particolare, perché i loro film erano spesso parodie di altre pellicole molto più famose ed è per questo che la critica non li ha mai apprezzati nonostante il pubblico faceva registrare incassi incredibili ai botteghini. Franco e Ciccio vengono ricordati anche per la loro serietà sul lavoro, poiché per diverso tempo sono riusciti a realizzare anche più di 10 film in un solo anno, anche se non avevano la sceneggiatura completa. Secondo varie fonti, Franco e Ciccio spesso improvvisavano direttamente sul set, anche perché i mezzi di cui disponevano all’epoca erano molto pochi ma questo non li fermò in nessun modo, come confermano i 111 film realizzati insieme.

Potrebbero piacerti
Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Cliccando su “Accetto” si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.   Leggi di più
Accetto
Registrati